SCUOLA TRIENNALE DI PRANOPRATICA "Risvegli di Luce"
Docenti: Eliana Cutini e Fabrizio Gargiani

La Scuola ha condiviso e sottoscritto il Piano Formativo depositato in Regione.
Gli obbiettivi didattici permettono di formare l'allievo nel contesto delle DBN, dotandolo delle conoscenze teoriche/culturali/operative utili e necessarie per inserire l'Operatore di Pranopratica (o Pranoterapeuta) nel mercato del lavoro, nell'ambito delle nuove professioni.


Chi è l?Operatore in Discipline del Benessere di Pranopratica?
Per Pranopratica si intende una prassi naturale che tende a ristabilire e a mantenere lo stato di equilibrio energetico della persona. Opera esclusivamente per mezzo dell?apposizione delle mani, sia a breve distanza dal corpo, sia a contatto superficiale su specifiche zone e con tecniche codificate, per stimolare i processi vitali al fine di mantenere e rafforzare lo stato di equilibrio della persona.
La Pranopratica agisce anche in forma preventiva e naturale, sensibilizzando la persona, inoltre, a modi e stili di vita che tendono all?equilibrio armonico di tutte le funzioni psico-fisiche-energetiche.
L?Operatore Pranopratico è attivo in ambito sia pubblico che privato e, nel rispetto del proprio Codice Deontologico, non compie nessun atto medico e non interferisce assolutamente nel rapporto medico-paziente, ma tende ad integrare e a supportare l?azione svolta dalla Medicina Ufficiale.
Gli obbiettivi didattici permettono di formare l?allievo nel contesto delle Discipline Olistiche, dotandolo delle conoscenze teoriche/culturali/operative utili e necessarie per inserire l?Operatore di Pranopratica nel mercato del lavoro, nell?ambito delle nuove professioni.


Al superamento della verifica finale del III anno sarà rilasciato l' Attestato di frequenza e profitto.
La scuola è articolata in 3 anni (1200 ore) e distinta in tre aree di apprendimento (secondo la Legge Regionale)

I ANNO
Studio e analisi dell'aura | Nozioni sui chakra o centri energetici maggiori e minori | Elementi e caratteristiche dei 7 livelli aurici | Studio e analisi dei primi 3 livelli aurici | Trattamenti e puliture del I, II e III livello aurico | Le principali interazioni auriche | Trattamenti di sostegno di I grado | Esercizi di potenziamento dell'energia e dei primi 5 chakra principali
II ANNO
Nozioni sui cristalli | Elementi e caratteristiche dei principali blocchi energetici e delle parti auriche che presentano manifestazioni o condizioni particolari | Caratteristiche e influenza delle forme pensiero | Studio e analisi del IV livello aurico | Trattamenti sul IV livello aurico | tecniche con quarzi guidati dagli insegnanti o dai Tutors | Trattamenti di sostegno di II grado | Esercizi per potenziare il IV chakra
III ANNO
Trattamenti con movimenti sulle parti auriche | Studio e puliture dei cordoni aurici | Caratteristiche dei suoni dei chakra | Trattamenti con i suoni guidati dagli insegnanti o dai Tutors | Studio e analisi del V livello aurico | Trattamenti sul V livello aurico | Trattamenti sul VI livello aurico | Trattamenti di sostegno di III grado | Esercizi di potenziamento del campo energetico e del VII chakra


PROGRAMMA
I - Area comune, materie di base: (220 ore)
Igiene e primo soccorso
Deontologia ed Etica professionale
Elementi di Anotomia I
Elementi di Fisiologia I
Elementi di Anatomia II
Elementi di Fisiologia II
Elementi di Patologia I
Elementi di Patologia II
Storia e Filosofia delle DBN
Energetica dell'ambiente
Psicologia e Comunicazione

II - Area di Indirizzo: (440 ore)
Materie fondamentali (270 ore)
Nozioni di base sull'aura e sul campo energetico I
Nozioni avanzate sull'aura e sul campo energetico II
Nozioni specialistiche sull'aura e sul campo energetico III
Tecniche energetiche I
Tecniche energetiche II
Tecniche energetiche III
Materie complementari (110 ore)
Etnomedicine tradizionali I
Etnomedicine tradizionali II
Conoscenze di base e tecniche energetiche con suoni e cristalli
Basi della corretta alimentazione I
Basi della corretta alimentazione II
Elementi di botanica:il regno vegetale in relazione alla Pranopratica I
Elementi di botanica:il regno vegetale in relazione alla Pranopratica II
Materie opzionali (60 ore)
Energetica dell'ambiente II
Energetica dell'ambiente III
Psicologia e Comunicazione II
Psicologia e Comunicazione III
Spagiria I
Spagiria II
Laboratorio di Anatomia, Fisiologia e Patologia I
Laboratorio di Anatomia, Fisiologia e Patologia II
Elementi di botanica:il regno vegetale in relazione alla PranopraticaIII

III - Tirocinio formativo: (540 ore)
Stage con Tutors ed approfondimenti e ricerche personali (210 ore)